30 Ottobre 2020
che c´è di nuovo

RACCOLTA MEDICINALI PER LA PALESTINA

26-07-2014 20:26 - News Generiche
Si riparte dall´ombra della ciminiera...
Gaza, bombe su scuola dell´Onu: 17 morti Israele: "Forse colpita da razzi di Hamas"
Bombardata a Beit Hanoun una scuola dell´Unrwa, l´Agenzia Onu per i rifugiati palestinesi, in cui erano stati accolti sfollati: uccisi 7 bambini. Ban Ki-Moon: "Tra le vittime anche personale dell´Onu". Al 17° giorno di combattimenti almeno 780 persone hanno perso la vita e i feriti sono almeno 5.050. Il Brasile richiama il suo ambasciatore: "Uso della forza di Israele è sproporzionato". Alitalia riprende i collegamenti da e per Tel Aviv.

Intanto, come in tante altre parti del mondo, alle Fornacette lunedì e mercoledì raccolta farmaci da inviare in Palestina. Ecco il comunicato arrivato in redazione.

Il gruppo "Calcinaia Fornacette Insieme per il Bene Comune" aderisce alla campagna di invio materiali sanitari in Palestina dove da settimane sono incessanti i bombardamenti dell´esercito israeliano.

Questo Lunedì 28 e Mercoledì 30 luglio dalle ore 21.00 alle 00.00 presso la nostra sede in via Tosco Romagnola 203 a Fornacette (davanti alla Casa del popolo e alla Coop) verranno raccolti i farmaci da spedire a Gaza. Raccogliamo SIRINGHE - SANITARIO PER FERITE - DISINFETTANTI - ANTIDOLORIFICI - ANTINFIAMMATORI - ANTIBIOTICI - GARZE E BENDE. La prima nave partirà Giovedì da Genova. Se qualcuno avesse problemi a recarsi presso la sede in quegli orari e volesse consegnare farmaci e presidi ad ore diverse può contattare il 349 6109429.

Calcinaia Fornacette Insieme per il Bene Comune


Vista l´importante contenuto sociale e umanitario del contenuto prega la gentile pubblicazione al più presto sulla vostra testata.


Fonte: gdg

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account